Mi chiamo Francesca Donatelli, sono nata nel 1978 in provincia di Arezzo, in Toscana, dove vivo e lavoro. Ho sempre avuto molte passioni: la musica, i viaggi, la danza, la natura. Quando ho incontrato la fotografia, ho capito che questa poteva aiutarmi a racchiuderle tutte nei miei ricordi. Dopo gli studi classici e una laurea in Architettura, nella vicina Firenze, mi sono spostata a Bologna, dove ho frequentato un corso di fotografia professionale presso la scuola Shootinstitute. Per alcuni anni ho portato avanti la professione di architetto fino a quando ho aperto il mio primo studio fotografico a Bibbiena. A marzo 2016 ho trasferito l’attività a Poppi, dove continuo ad occuparmi di fotografia di matrimonio e di ritratto.  Amo fotografare le persone nei momenti più belli delle loro vite: nozze, gravidanza, nascita, vita familiare. Come una complice invisibile aiuto le persone a custodire i propri ricordi.

Negli anni passati ho portato avanti una ricerca personale, lavorando a progetti fotografici, stimolata da incontri e workshop con fotografi ed artisti di fama internazionale. Ho esposto i miei lavori in vari contesti e festival come il Sifest Off di Savignano sul Rubicone, Garfagnana Fotografia e il Centro Italiano della Fotografia d’Autore di Bibbiena.

    “Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate.” 

Diane Arbus